Rec Scuola! Le proposte didattiche di Ragazzi e Cinema per le scuole!

Dopo il successo delle scorse stagioni, tornano anche quest’anno, i progetti invernali di Ragazzi e Cinema destinati agli istituti di tutta Italia! 

  • Laboratori di cinema, finalizzati alla realizzazione di video/cortometraggi scritti, girati, interpretati e montati dagli studenti, con l’ausilio di personale qualificato e di strumentazione professionale (per i dettagli cliccare qui);
  • Organizzazione di cineforum, con visione e discussione di film, attraverso un lavoro di approfondimento guidato da moderatori e critici di settore (tutte le info a questo link); 
  • Visite d’istruzione a Lecco, nei Luoghi Manzoniani e negli Itinerari storico-culturali del territorio lecchese con realizzazione di video e documentari (cliccare qui per info);
  • Visite d’istruzione in Romagna, a Ravenna e a San Mauro Pascoli anche in questo caso con realizzazione di video e documentari e con interpretazioni attoriali (il programma a questo link

Come consuetudine, gli studenti saranno coinvolti in vere e proprie esperienze da protagonisti!

Per maggiori informazioni e prenotazioni è possibile contattarci allo 0541/330144 e al 339/8508351.

Ragazzi e Cinema Festival 2019 – Un veloce resoconto!

Si è conclusa domenica 5 maggio a Bellaria Igea Marina (Rimini) l’edizione 2019 del Ragazzi e Cinema Festival, storica kermesse dedicata ai cortometraggi realizzati da under 19, che ha tenuto banco sulla riviera Romagnola per quattro giornate di spettacolo ed emozioni.

Ragazzi e Cinema Festival, da ormai dodici anni, è un evento che punta a dare risalto alla creatività giovanile; dieci cortometraggi in concorso, selezionati tra oltre opere provenienti da tutta Italia, sono stati proiettati sul grande schermo e valutati da una Giuria di Qualità (costituita da adulti, attori, registi e critici) e da una dinamica Giuria Junior, formata da oltre un centinaio di bambini ed adolescenti, presieduta dai giovani talenti Lapo Pulcini (attore e cantautore, protagonista della fiction Rai “The Italian Diary”, e da quest’anno nuovo testimonial del “Coca Cola Natale Europa”) e Francesco Mura (alias “Leonardino” nella serie televisiva “Rosy Abate”, e nel prossimo autunno nelle sale cinematografiche in nuovo film “Appena un minuto”, con Max Giusti e Loretta Goggi).

La rassegna ha visto trionfare il cortometraggio in costume “Un passo Avanti: Giorgio Boris Giuliano” (realizzato da produzioni Le Lune e Istituto d’istruzione Superiore “Leonardo Da Vinci”, Piazza Armerina, Enna), seguito da “Louder” (di Alexander Faganel, Gorizia). Terzo posto per “Oggi Sono Io” (prodotto da Istituto Cfp “Campanella” di Roma).

Premio SGR assegnato al cortometraggio “Un Vero Capitano” (realizzato dall’Istituto Tecnico Tecnologico “Alessandro Volta” di Perugia). Il premio è stato assegnato per la sua valenza educativa e per aver affrontato una tematica sociale così importante, come la disabilità, attraverso lo sport.

Il Premio della Giuria Junior è invece stato assegnato al film “Stranger School” (creato dalla Scuola Secondaria di Primo Grado “A. S. Aosta”, Reggio Emilia).

La Giuria dei ragazzi ha inoltre assegnato i Premi Speciali:

  • Miglior Attore al protagonista del corto “Un Passo Avanti: Giorgio Boris Giuliano” (realizzato da produzioni Le Lune e Istituto d’istruzione Superiore “Leonardo Da Vinci”, Piazza Armerina, Enna).
  • Miglior Attrice alla protagonista del corto “L’Amore è una Brutta Bestia” (realizzato da Zirialab con i ragazzi dell’I.C. 2 Ressi Gervasi di Cervia, Ravenna).
  • Miglior Colonna Sonora per “Un Vero Capitano” (realizzato dall’Istituto Tecnico Tecnologico “Alessandro Volta” di Perugia).
  • Miglior Regia per “Stranger School” (creato dalla Scuola Secondaria di Primo Grado “A. S. Aosta”, Reggio Emilia).
  • Miglior Trucco a “film “Stranger School” (creato dalla Scuola Secondaria di Primo Grado “A. S. Aosta”, Reggio Emilia).
  • Miglior Soggetto per “Andromaca” (realizzato dal Liceo “Giolitti” – Gandino” di Bra, Cuneo).

Da quest’anno il Ragazzi e Cinema Festival vanta la collaborazione di “Amarcort Film Festival”, il cortometraggio vincitore “Un Passo Avanti: Giorgio Boris Giuliano” andrà direttamente alla fase finale del “Amarcort Film Festival 2019”. La direttrice artistica, Simona Meriggi, ha ritenuto che anche il secondo classificato “Louder” potesse ricevere questa opportunità.

I film, prodotti da scuole gruppi, associazioni culturali, hanno affrontato tematiche importanti e legate all’universo dei ragazzi: bullismo, amicizia, solidarietà, famiglia; alcune opere, poi, hanno puntato l’attenzione su argomenti di stretta attualità, visti e raccontati con gli occhi dei più piccoli: il terremoto, le guerre ed il terrorismo, le incertezze legate al futuro.

Tanti gli ospiti d’onore che hanno raggiunto la Romagna ed Igea Marina per presenziare alla kermesse: insieme a Lapo Pulcini e Francesco Mura sono saliti sul palco Daniah De Villiers, giovane star sudafricana (protagonista del film “Mia e il leone bianca”); Emily Shaqiri, ballerina e cantante, protagonista della serie Tv per ragazzi “Miracle Tunes”; Cloe Romagnoli, attrice, protagonista di numerose fiction e film, il più recente “La Befana vien di notte” con Paola Cortellesi e Francesco Mura; Bianca Di Veroli, giovane attrice protagonista della serie TV “Che Dio ci aiuti” con Elena Sofia Ricci e Francesca Chillemi; Space Valley, youtuber che spopolano fra i giovani e giovanissimi; Edoardo Pagliai, attore, fra i suoi film ricordiamo “L’Amore e le altre Stelle” con Vanessa Incontrada e Ricky Memphis e “Mio fratello rincorre i dinosauri” con Alessandro Gassmann e Isabella Ragonese; Marco Boni, giovane talento della panorama musicale, vanta la sua partecipazione al Junior Eurovision Song Contest.